Nel corso di una cena con delitto i commensali assistono ad una rappresentazione teatrale interpretata da attori. Ma il ruolo dei partecipanti non sarà passivo. Ciascun tavolo è, infatti, una squadra investigativa in competizione con tutte le altre per la soluzione del “caso” e nei momenti stabiliti dal commissario-conduttore, ogni partecipante potrà intervenire interrogando i sospetti.

L’interazione non si limita agli interrogatori: tutte le volte che arrivano dei nuovi indizi, questi vengono distribuiti anche alle squadre investigative che saranno pertanto messi al corrente in tempo reale sull’evoluzione delle indagini. Alla fine della serata ogni squadra è invitata a scrivere “chi, come e perché” ha commesso il delitto e quella che si sarà avvicinata di più alla soluzione del “caso”  vincerà la serata.

Una variante molto intrigante delle cene con delitto sono le “Serate in giallo” nelle quali il ruolo dei sospetti è affidato agli stessi spettatori.

Caratteristiche

  • coinvolgimento dei presenti in qualità di “investigatori”
  • non sono richieste capacità interpretative
  • tempo di massima 2-3 ore (può essere concordato con l’Organizzatore)
  • si possono tenere anche nel corso di cene meno convenzionali (per es. buffet, aperitivi o té).
  • numero di partecipanti: da 20 a 120 persone circa con pubblico numeroso può essere necessaria la presenza di un “service” audio luci.

Spettacoli anche in inglese e in tedesco
PER UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO CONTATTACI!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.