Home News Buone feste con “Fuori dal coro”!

Buone feste con “Fuori dal coro”!

Fuori dal coro“, di Enrico Procacci, il titolo vincitore del Premio Remo Chiosso 2017 (ex equo con “Chi ha ucciso Michael Myers” di Gianandrea Parisi che verrà pubblicato prossimamente)  è il 51° caso del Taccuino.

Il tema di “Fuori dal coro” è il futuro distorto di una società distopica, del genere di 1984 di Orwell. Tutti devono lavorare affinché il “Coro” sia armonico e nessuna voce dissonante è ammessa. “Viviamo sulla Miniera. Da essa estraiamo le nostre risorse, la nostra energia. Da qui deriva la nostra vita: dalla Miniera, l’immensa Miniera che abitiamo. Sopravvivere non è facile, per questo, è stata necessaria la creazione di una società nuova, coesa, inscalfibile. Ogni Voce di questa società deve partecipare allo stesso Coro; altezza, intensità, timbro, tutto deve aderire strettamente allo Spartito. Non si tratta altro che di una necessità, non c’è spazio per i solisti. L’egoismo di una persona significa la morte di altre. Per questo, il Coro deve essere mantenuto pulito, perfetto, eufonico.”

Ma questo equilibrio perfetto si è spezzato. Nella miniera si è sviluppato un grave incendio e il direttore dello stabilimento è morto: vittima casuale di un evento altrettanto casuale o vittima predestinata di un incendio doloso?

Agli investigatori il compito di scoprirlo!

Puoi scaricare il nuovo “caso” su questa pagina (devi essere un utente registrato per poterlo fare)

 

 

Vai alla barra degli strumenti

Questo sito web utilizza i cookie per personalizzare la navigazione, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi